^Back To Top

Il Benessere

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) il benessere psicologico è quello stato nel quale l'individuo è in grado di sfruttare le sue capacità cognitive o emozionali per rispondere alle esigenze quotidiane della vita di ogni giorno, stabilire relazioni soddisfacenti e mature con gli altri, adattandosi costruttivamente alle condizioni esterne e ai conflitti interni. Salute intesa come uno stato di benessere fisico, psichico e sociale, e non come una semplice assenza di malattia. Spesso la figura dello psicologo viene associata al concetto di "cura della malattia" intesa come elemento oltre la normalità. E' importante sottolineare come oltre alle azioni di diagnosi, terapia, riabilitazione, lo psicologo si occupi di promuovere il benessere della persona, dei gruppi, della comunità, contribuendo alla crescita dei livelli generali di benessere, sostenendo gli individui nell'acquisizione delle risorse e degli strumenti necessari per raggiungere obiettivi specifici e migliorare la qualità della vita.

 

La Consulenza Psicologica

La consulenza psicologica è un momento molto utile per chi attraversa un periodo di difficoltà, è uno strumento che attiva un processo di definizione del problema e di individuazione dell'intervento più appropriato. La consulenza iniziale non comporta vincoli. Qualora si suggerisca un percorso di sostegno o psicoterapia, la persona è libera di non continuare o di riprendere in un altro momento.

 

Il Sostegno Psicologico 

Il sostegno psicologico è un intervento circoscritto nel tempo e focalizzato su specifici eventi o situazioni dell'esperienza della persona (lavoro, famiglia, vita di coppia ecc.). E' indicato quando non risulta necessario un intervento approfondito o quando esistono alcune condizioni (economiche, emotive, temporali ecc) che ne impediscono la realizzazione. questo tipo di intervento può essere utile per ristabilire una condizione di benessere, una più completa  espressione individuale o per affrontare momenti di crisi che si presentano nel ciclo di vita. Lo Psicologo guida il paziente nella ricerca delle modalità più adeguate  per affrontare il problema, in un'ottica di accompagnamento e di sostegno emotivo.

 

La Psicoterapia

La Psicoterapia è una forma di aiuto in cui lo psicoterapeuta guida la persona , la coppia o la famiglia verso la comprensione delle difficoltà e li conduce nell'esplorazione di nuove modalità di comportamento, pensiero e relazione. L'incontro con lo psicoterapeuta permette all'individuo di attingere a risorse personali che non riesce a mobilitare. L'acquisizione di consapevolezza, la ricerca su di sé e lo sperimentare nuove modalità di relazione sono elementi che favoriscono il cambiamento. L'intervento psicoterapeutico non ha una durata prestabilita ma varia sulla base del tipo di problema e dei personali ritmi di cambiamento. Può essere inteso come un percorso, un viaggio dell'anima. In questo viaggio lo psicoterapeuta non fornisce risposte pratiche o consigli ma accompagna la persona verso un processo di maggiore consapevolezza che attiva il cambiamento.

 

Il Gruppo Esperienziale

Il Gruppo Esperienziale si pone come una situazione che consente il riconoscimento degli elementi gruppali partendo dall'esperienza vissuta. I gruppi aiutano le persone a relazionarsi meglio con sé e con gli altri. Possono essere considerati degli spazi di confronto e trasformazione delle esperienze quindi delle opportunità di crescita. All'interno dei gruppi ci si ascolta, si condivide, si incontra se stessi e gli altri, si esprimono sentimenti intensi e si possono generare processi di profondo cambiamento. In genere, il gruppo, viene condotto da uno o due psicoterapeuti con il ruolo di favorire una comunicazione circolare tra i membri, stimolando l'espressione di contenuti emozionali profondi e la consapevolezza dei partecipanti.

 

Copyright © 2013. Studio di Psicologia e Psicoterapia MG, via dei Gelsi 27, 00171-Roma, e-mail: studiopsicologiamg@gmail.com- Margre  Rights Reserved.